Valentina Mecchia e l’estetica giapponese al festival del tè

Al festival del tè Valentina Mecchia parla di estetica giapponese

Il Giappone è il paese ospite di In Tè Bologna Tè Festival 2018. Tanti sono gli eventi in programma dedicati alla cultura del Sol Levante, tra cui un’interessante incontro con Valentina Mecchia alla scoperta dell’estetica, dell’esperienza del bello nell’arte e nella cultura giapponese.

Se volete addentrarvi nelle tradizioni del Giappone non perdetevi l’incontro “Elementi di estetica giapponese” con Valentina Mecchia venerdì 9 febbraio alle ore 18.15 in sala workshop (evento gratuito e a ingresso libero.

Grande appassiona di tè, Valentina ha seguito studi filosofici all’università e ha sempre avuto una predilezione per l’arte in ogni sua forma, per il Giappone e per diverse culture, per l’avventura e la narrazione per immagini.

Si definisce un’esteta e al festival del tè ci spiegherà tutto sulla concezione giapponese del bello. Le parole Mono no ware e Wabi Sabi, che alcuni di voi ritroveranno durante il corso di Kintsugi, non avranno più segreti per voi. E ancora scoprite il significato di Yugen, Iki, Furyu,… entrerete in un mondo affascinante e vi immergerete pienamente nell’atmosfera di In Tè Bologna Tè Festival 2018.

Se vi diciamo la parola “tè” che cosa ti viene in mente?

“Mi viene in mente che spesso ho osservato i miei pensieri riflessi in un bicchiere di profumato tè. Per me bere una tazza di tè è fermare il tempo e creare uno spazio puro in cui io sono io e posso contemplare la mia esistenza e il suo significato da una prospettiva unica, mentre mi ritrovo sensorialmente lusingata e il mio immaginario si dischiude come un gelsomino di notte. Per me il tè è una preziosa fonte di stimolo intellettuale, è lo strumento di meditazione per eccellenza, costituisce l’elemento alchemico che più velocemente mi apre a cogliere la bellezza dell’esistenza e mi invita a comporre poesia attraverso i gesti e le parole. Scendendo sulla terra… per me il tè è una beatitudine dei sensi e un momento in cui vivere, ricevere e offrire l’arte dell’ospitalità e della condivisione.

www.thesoulgarden.it