• Search
  • Lost Password?
  • it

Anna Poian: quando una passione diventa un viaggio alla scoperta di poesia, immagini e sapori nel nome del tè

Iniziai ad avvicinarmi al tè un po’grazie alla cultura inglese; finchè, anni fa, un viaggio in Cina ed una cara amica cambiarono completamente la percezione di quello che sapevo su questa bevanda, spalancando i miei occhi ad un vasto mondo di sapori molto più delicati ed elaborati di quelli che fuoriuscivano dalle bustine a cui ero abituata.
Questo, ed una smisurata attrazione verso la regione asiatica, mi ha spinto fin da allora a volerne sapere di più. Durante la primavera del 2016 ho passato alcuni mesi lavorando e vivendo in una piccola ditta di tè in Giappone, Kyoto Obubu Tea Farms.

Là ho potuto imparare, osservare ed assaporare ogni giorno le caratteristiche dei delicati tè giapponesi; dai metodi di coltivazione nelle bucoliche piantagioni alla complicata lavorazione delle foglie una volta raccolte; dalle antiche tradizioni di cerimonia del tè all’importanza di educare le nuove generazioni; dal recente interesse internazionale che questi tè stanno riscontrando alla conseguente crescita del turismo che sta creando; dalla vendita di questo prodotto così particolare alla sua distribuzione fino ai nostri paesi.

Là capii che il tè per me era da tempo ormai diventato una passione di un certo peso, quasi un’ossessione. Così vorrei, nel mio piccolo, contribuire a diffondere questa ampia cultura nel paese dove vivo e nel paese da cui vengo, dove ancora non molta gente ha avuto l’opportunità di scoprire più a fondo questa pianta secolare e tutto quello che ne gira intorno. C’è una frase del monaco Thich Nhat Hanh che rispecchia per me quello che il tè rappresenta:

Drink your tea slowly and reverently, as if it is the axis on which the earth revolves – slowly, evenly, without rushing towards the future. Live the actual moment. Only this moment is life.” – Bevi il tuo tè lentamente e rispettosamente, come se fosse l’asse su cui la terra ruota – lentamente, equilibratamente, senza fretta verso il futuro. Vivi questo istante. Questo stesso istante è vita.

Written by
Redazione
View all articles
Leave a reply

Written by Redazione